Orari di apertura

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 21.00
Domenica dalle 10.00 alle 21.00

chiacchiere-carnevale-fritte.jpg
Pubblicato il 17 Febbraio 2017

Una ricetta tradizionale che incontra varianti in ogni famiglia, con leggere differenze di sapore e consistenza, ma che, in ogni caso, ne fa il dolce della festa più allegra dell’anno, fatta di profumi, scherzi, musica e colori che rallegrano la mente ed il cuore. Scaldate, quindi, le padelle e via di frittura!

Ingredienti
500 gr di farina, 2 uova, 5 cucchiai di zucchero, 1/2 busta di lievito, 50 gr di burro a temperatura ambiente, scorza grattugiata di mezzo limone, 1/2 bicchiere di vino bianco, zucchero a velo (q.b.).

Preparazione
Mettiamo insieme la farina ed il lievito, aggiungendo il burro, lo zucchero, le uova, la scorza del limone e il mezzo bicchiere di vino bianco. Procediamo a lavorare bene gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Facciamo lievitare per circa un’ora.

Trascorso questo tempo, riprendiamo l’impasto e con un mattarello creiamo una sfoglia sottile ma non troppo. Con una rotella o con un coltello, ricaviamo delle strisce e friggiamo in abbondante olio caldo. Una volta fredde e ben ripulite dell’olio in eccesso, cospargiamo di tanto zucchero a velo.

Ricetta a cura di Nunzia Bellomo

Se vi è piaciuta, continuate a seguirci sul blog: http://www.mieledilavanda.it/ricette-miele-di-lavanda/