Orari di apertura

Dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 21.00
Domenica dalle 10.00 alle 21.00

competition-3061509-1280.jpg
Pubblicato il 10 Ottobre 2018

Ma se la tua è una famiglia numerosa e piena di pargoletti, sarà difficile passare del tempo in completo relax, vero?
I tuoi bimbi non vedono l’ora di poter giocare tutti insieme e trascorrere delle serate in allegria, anche a casa.

Bene, è giunto il momento di inventarsi qualcosa per intrattenerli. Se piove, i bimbi sono influenzati o semplicemente non ti va di uscire, ci sono mille attività divertenti da fare in casa con i tuoi. Basta solo un po’ di fantasia, una buona dose di buonumore e qualche oggetto, reperibile anche in casa.

Presta attenzione alle diverse fasce d’età. Se il bambino ha 1 o 2 anni puoi scegliere la divertentissima “Scatola dei travestimenti”.
Come funziona? Puoi pescarci tutto ciò che serve per fare dei piccoli giochi di ruolo o magia, come una vecchia parrucca di carnevale, un mantello, una camicia da notte. Racconta al tuo bambino delle storie di cui voi siete i protagonisti e vedrai che si divertirà un mondo!

Se invece le tue piccole pesti hanno dai 4 ai 7 anni, scegli attività, giochi e lavoretti che debbano stimolare in loro capacità e competenze, utili per i primi anni di scuola.
Un’idea potrebbe essere il “Mac Due – Essere o Non essere”: un simpaticissimo gioco da tavolo che consiste nell’indovinare la carta estratta e posizionata sulla fronte (tramite fascetta), visibile solo agli altri concorrenti del gioco.
Il gioco prevede una serie di domande da fare agli altri partecipanti al fine di indovinare di che oggetto si tratta prima che la clessidra si ferma. Le carte potranno raffigurare oggetti o animali e il divertimento è assicurato sia per i bambini che per gli adulti!

 

competition-3061509-1280.jpg

Oppure puoi giocare al Monopoly Junior Refresh.
Un classico rivisitato in chiave semplificata per i più piccoli. La logica di gioco è la stessa del Monopoli originale, cambiano le proprietà, al posto delle tipiche vie e piazze ci saranno cinema, parchi divertimenti, acqua park ecc. Per il resto bisognerà sempre acquistare le varie proprietà e pagare o far pagare l’affitto tramite le banconote da 1 (che è l’unico taglio disponibile per semplificare i conti). Anche gli imprevisti vengono riproposti ma adattati, ad esempio: “hai fatto tutti i compiti, ritira 2 soldini dalla banca”.
Tramite questo gioco si insegna ai bambini il valore del guadagno, la spesa, il risparmio ed in più li allena alla matematica.

Per i più vivaci consigliamo un gioco amatissimo dai più grandicelli perché non ha età ed è molto dinamico: il Twister.
Lo scopo principale è quello di riuscire a restare in equilibrio seguendo le indicazioni della freccia girevole. Le risate e il divertentimento sono garantiti, meglio se a partecipare è anche la categoria genitori con acciacchi annessi.

Insomma, che tuo figlio cammini ancora a gattoni o cha stia per iniziare la prima elementare, l’importante è che viva anche uno spazio chiuso come la tua casa, come un piccolo mondo in cui crescere, divertirsi, scoprire e, soprattutto giocare. Ti abbiamo fornito qualche idea, se ti mancano pezzi, oggetti e scatole magiche, puoi venire a cercarle qui da noi.
Tornare a casa piena di buste con giochi renderà il tuo bambino felice e allegro.