10/01/2019
Animalier: istruzioni per l'uso

Generalmente o lo si odia oppure lo si ama alla follia: l'animalier, uno dei trend dell'autunno-inverno 2018-19 tanto per la moda maschile, quanto per quella femminile è da sempre una scelta coraggiosa, raramente amante delle mezze misure. Che sia maculato, leopardato, zebrato, tigrato o pitonato, accaparrarsi qualche capo con queste fantasie approfittando dei saldi invernali può dare a un outfit lineare e basic un tocco di gusto e personalità che non passerà inosservato.

Ma come fare a non eccedere e a conoscere tutti i segreti per non trasformare un'opzione originale in un completo disastro?
Indossare capi animalier può rendere un look audace, romantico o trasgressivo ma è necessario conoscere bene i punti di forza della figura e scegliere il capo più adatto alla propria fisicità, all'occasione, al proprio stile. Indossare una maglia, una gonna o un pantalone con una fantasia striata o maculata, specie se con vestibilità stretch avrà sicuramente la funzione di mettere in evidenza le parti del corpo che avvolgono: se non desiderate evidenziarli, optate per un accessorio, magari di tendenza come un turbante o una fascia. In questo caso sarà più facile osare anche con colori eccentrici come rosso, verde, giallo, blu o rosa fluo.

La sobrietà è moda

Pur non essendo completamente bandito, il total look animalier rimane una scelta per pochi. Sicuramente i requisiti principali per indossarlo senza sfigurare sono un fisico asciutto, un trucco estremamente naturale e una grossa dose di carattere. Per chi sceglie un solo capo, il consiglio è di non abbinare più stampe tra loro ma di accostare alla stampa un capo nero, bianco, in jeans o che ne riproduca la tonalità di base. Sì agli accessori ma anche questi rigorosamente ton sur ton. Questo tipo di proposta ha il grande vantaggio di essere versatile: perfetta per il giorno o per la sera, per il lavoro o per il tempo libero.

Per un tocco chic

Un'altra possibilità per i meno trasgressivi che però non vogliono rinunciare a un tocco glamour è l'utilizzo di foulard, borse e scarpe. In tutti questi casi è assolutamente vietato l'abbinamento tra stampe diverse: lasciate che questo piccolo dettaglio rapisca l'attenzione di chi vi guarda sia che scegliate una versione sportiva con sneaker e magliette basic, sia che indossiate una décolleté con tacco vertiginoso. Per la stagione fredda, specie se accompagnato a un look elegante o total black, non esitate: un trench o una morbida ecopelliccia maculata sono una scelta di gran gusto.

Attenzione al makeup e all’ hairstyle! 

Qualunque sia la vostra interpretazione dell'animalier, trucco e capelli dovranno essere quanto più possibile naturali: capelli rigorosamente non acconciati e nude look per il viso alleggeriranno la e daranno un tocco glamour al risultato finale.