20/12/2019
Gli effetti sorprendenti della musica sull'umore

Vi è mai capitato di notare un cambiamento d’umore dopo aver ascoltato una canzone?
Soprattutto dopo una giornata frenetica, ascoltare la musica diventa un rimedio naturale per attenuare l’ansia, lo stress e il nervosismo. Questo accade perché la musica ha una forte influenza sul vostro stato d’animo.
Che sia un momento felice o triste, la musica ha un potere terapeutico così forte da riuscire a risollevare o cambiare completamente il vostro umore.
Le sue vibrazioni hanno accesso diretto alle emozioni e hanno la capacità di produrre effetti positivi sul benessere psicologico, emotivo, cognitivo e fisico.
Ecco i 3 effetti sorprendenti che la musica ha sulla vostra psiche.

Modifica l’umore

La musica è un vero e proprio regolatore emotivo. Confluisce il vostro stato d’animo verso mood più positivi o negativi a seconda della melodia ascoltata. Oltre a ridurre lo stress, dà la carica giusta per affrontare la giornata grazie alla sua funzione rivitalizzante, aiuta a liberare da pensieri e sensazioni negative, colma i momenti di noia ed è di conforto per superare i momenti tristi.

Migliora le capacità cognitive e motorie

Ascoltare la musica produce molti benefici per lo sviluppo delle capacità cognitive e relazionali. Stimola la memoria, migliora l’apprendimento e la coordinazione motoria, oltre a favorire lo sviluppo del linguaggio e della logica.

Produce effetti positivi su molte patologie

Dal punto di vista medico è accertato che la musica rappresenta una cura per numerose patologie ed è di grande aiuto in molte situazioni cliniche. Riduce la pressione sanguigna, il ritmo cardiaco e i livelli di ansia nei pazienti con malattie cardiache e il rischio di depressione e di ipertensione.

La musica, in qualunque modo vogliate utilizzarla, è di sicuro la migliore terapia per il vostro umore.
Non vi resta che premere play e ascoltare la vostra Playlist preferita.