05/04/2019
Gli essenziali nel beauty case da viaggio

Con l’arrivo della bella stagione è giunto il momento di iniziare a programmare le vacanze estive. Per una donna, l’avvicinarsi di un viaggio, comporta l’eterno dilemma: cosa mettere in valigia? E cosa non deve mancare nel beauty?

Soprattutto se si viaggia in aereo, in formula low cost, le compagnie non accettano più bagagli pesanti e ingombranti, come accadeva in passato. Occorre fare di necessità virtù e portare con sè l’indispensabile!
La soluzione per evitare il panico dell’ultimo minuto è avere un vademecum dei fondamentali per la cura di sé e preparare una checklist da verificare all’ultimo minuto.

La scelta del beauty case
Tutto parte dal contenitore giusto. Ecco i consigli per il beauty case perfetto

  • morbido e leggero: è preferibile utilizzare versioni in tessuto che non pesano nulla e ingombrano poco;
  • multi-tasche e ben organizzato: deve essere spazioso, con un vano ampio, ma allo stesso tempo dotato di separatori e cerniere per poter dividere facilmente i prodotti al suo interno;
  • appendibile con gancio: nel caso di spazi ristretti, poterlo appendere è un vantaggio in più.

Prodotti per l’igiene e la cura del corpo

Shampoo, docciaschiuma, detergente intimo non devono mai mancare, perché non sempre il luogo scelto per il soggiorno della nostra vacanza ne è dotato. Ma per ottimizzare lo spazio, si possono adottare piccoli trucchetti sempre validi: esistono piccoli kit di flaconcini vuoti nei quali possiamo travasare la quantità giusta di prodotto necessaria per il nostro viaggio. Un’altra soluzione è quella di utilizzare - finalmente - i campioncini di creme, profumi, shampoo, lozioni e quant’altro che farmacie ed erboristerie danno in omaggio ogni qualvolta facciamo un acquisto.

Make-up

La vera ossessione delle donne: il trucco.
Ci sono donne abituate ad un trucco semplice, neutro, adattabile sia ad un look giornaliero che serale. Altre invece, adorano abbinare il make-up ai colori dell’outfit. La soluzione migliore è munirsi di prodotti che si adattino a diverse situazioni per non ritrovarsi poi a disagio, per esempio, in una serata particolare. Gli essenziali di una make-up bag da viaggio:

  • mascara waterproof
  • matita occhi automatica (per evitare di portare anche il temperamatite)
  • piccola palette con diverse gamme di colori
  • rossetto o lucidalabbra
  • correttore
  • Bb cream: molto pratica, perchè non è necessario ricorrere a spugnette o pennelli, può essere tranquillamente applicata con le dita, come una crema idratante.